Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy
19 dicembre 2020

AVVISO PUBBLICO - ASSEGNO PRENATALE

La Regione Veneto ha introdotto l’assegno prenatale a sostegno della natalità, un intervento economico a favore dei neonati, finalizzato a fronteggiare i costi legati alla gravidanza e le spese fondamentali nei primi mesi di vita del bambino.

 

REQUISITI

Le misure previste si rivolgono a destinatari con i seguenti requisiti:

  1. residenza nella Regione del Veneto;
  2. idoneo titolo di soggiorno per i cittadini non comunitari;
  3. assenza di carichi pendenti ai sensi della Legge Regionale n. 16 del 11/05/2018;
  4. un ISEE inferiore a € 40.000,00;
  5. nascita del neonato dal 19 agosto 2020 alla data di presentazione della domanda;

Per i punti n. 1), 2) e 3) i requisiti devono essere posseduti alla data del 16/10/2020.

L’ISEE deve contenere anche il nuovo nato.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

La domanda va presentata al Comune di residenza esclusivamente con la modalità sottoindicata dal giorno 21/12/2020 entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 22/01/2021, collegandosi tramite smartphone, tablet e/o pc al seguente indirizzo internet:

https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/veneto/as07/index.html

Con l'accesso al suddetto link è possibile compilare la domanda, acclusa al presente avviso, completa di allegati, sottoscriverla ed inviarla.

Per coloro che non dispongono del collegamento ad internet, la domanda compilata in tutte le sue parti e completa di allegati, può essere consegnata presso l’Ufficio Servizi Sociali previo appuntamento telefonico al n. 0438/899314, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 18/01/2021;

 

GRADUATORIA:

Il contributo sarà erogato dal Comune di Conegliano in qualità di capofila dell’Ambito Territoriale Sociale VEN07_Conegliano e l’erogazione dei contributi avverrà fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili.

L’individuazione dei beneficiari avverrà sulla base dei seguenti criteri e verrà stilata una graduatoria unica a livello di Ambito:

Criterio

Indicatore

Punteggio

Condizione economica – fino ad un massimo di 40 punti

ISEE

ISEE pari a € 0

40

 

Maggiore di € 0 fino a € 40.000,00

Punteggio attribuito in maniera inversamente proporzionale

 

Criterio

Indicatore

Punteggio

Condizione socio sanitaria – fino ad un massimo di 50 punti

Condizione di salute di almeno un componente del nucleo familiare

Certificazione dell’handicap del componente ai sensi della legge 104/92 art. 3 comma 3

25

Numero di figli minori

5 punti per ogni figlio minore

Fino ad un massimo di 25 punti

 

Criterio

Indicatore

Punteggio

Residenza in Regione Veneto (massimo 10 punti)

 

Residenza in Veneto

Inferiore a 2 anni

0 punti

Uguale e superiore a 2 anni, inferiore o uguale a 5 anni

5 punti

Superiore a 5 anni

10 punti

 

Le autodichiarazioni saranno sottoposte a controllo di veridicità a campione. In caso di falsità è prevista la decadenza dal beneficio nonché, ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000, l’applicazione delle sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi speciali.

Per informazioni contattare l’Ufficio Servizi Sociali al numero 0438/899314 disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00.