Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy
05 agosto 2020

AVVISO - PROROGA SCADENZA DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO

La validità dei documenti di riconoscimento e identità scaduti è stata ulteriormente prorogata al 31 dicembre 2020.

Lo dispone, spiega la direzione centrale dei Servizi demografici con la circolare n.8/2020, il decreto-legge 19 maggio 2020, n.34, il cosiddetto "decreto Rilancio", convertito con la legge n.77/2020, uno dei provvedimenti adottati dal governo per fare fronte agli effetti anche socio-economici dell'emergenza sanitaria da Covid-19.

Ricordando la precedente proroga di validità al 31 agosto delle carte di identità scadute, la direzione centrale precisa che "rimane limitata alla data di scadenza del documento la validità ai fini dell’espatrio".

Altra novità introdotta dalla legge circa i documenti di identità è la possibilità di rinnovare sia le carte di identità cartacee che le carte di identità elettroniche (conformi al decreto del ministro dell'Interno 8 novembre 2007) prima del centottantesimo giorno precedente la scadenza.

La proroga riguarda la validità di:

  • ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato su supporto cartaceo, magnetico o informatico da una pubblica amministrazione italiana o di altri stati che consenta l’identificazione del titolare
  • la carta di identità ed ogni altro documento munito di fotografia del titolare e rilasciato su supporto cartaceo, magnetico o informatico da una pubblica amministrazione italiana o di altri stati con la finalità prevalente di dimostrare l’identità personale del titolare
  • il documento analogo alla carta di identità elettronica rilasciata dal comune fino al compimento dei 18 anni

Si ricorda che sono equipollenti alla carta di identità (ai sensi dell’art 35 del DPR 445/2000) anche:

  • il passaporto
  • la patente di guida
  • la patente nautica
  • il libretto di pensione
  • il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici
  • il porto d’armi
  • le tessere di riconoscimento purché munite di foto e di timbro o  di altra segnatura equivalente rilasciate da una amministrazione dello Stato

Si ricorda che la validità della carta di identità cambia a seconda della età del titolare e cioè:

  • per i maggiorenni la carta di identità vale 10 anni
  • per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni vale 5 anni
  • per i minori di 3 anni vale 3 anni